Le piante medicinali Vol. I

Wilhelm Pelikan

24,00

La relazione tra la pianta e l’uomo

Nell’opera di Pelikan conosciamo le piante come forma in divenire (Goethe), studiamo le relazioni fondamentali tra la pianta e l’uomo (Rudolf Steiner), comprendiamo in modo nuovo l’azione delle piante curative.

100 disponibili

Nell’opera di Pelikan conosciamo le piante come forma in divenire (Goethe), studiamo le relazioni fondamentali tra la pianta e l’uomo (Rudolf Steiner), comprendiamo in modo nuovo l’azione delle piante curative.

«Quel che fuori è la bella natura, è in realtà un insieme di imitazioni di processi di malattia. Nell’uomo vi sono processi interni di malattia, fuori è la meravigliosa natura. Bisogna capire il rapporto, bisogna sapere come si portino nell’uomo funzioni di malattia dal vasto campo dei processi della natura e come si possano sottrarre processi di malattia alle parti costitutive soprasensibili della natura umana.» (Rudolf Steiner)

 

INDICE DEL VOLUME

Prefazione alla quarta edizione tedesca (1980) – Arte e natura: I disegni delle piante medicinali – Prefazione alla prima edizione tedesca (1958)

  • La relazione archetipica tra la pianta e l’uomo: In cosa Goethe è stato un pioniere – La pianta triarticolata e l’uomo triarticolato – Il processo della foglia e il sistema ritmico – Il processo della radice e il sistema neurosensoriale – Il processo del fiore e del frutto e il sistema metabolico – Brevi cenni sulla triarticolazione umana.
  • L’“idea” del processo di malattia e l'”idea” della pianta medicinale: Polarità di stati infiammatori e formazioni di tumori – Dissolvimento e indurimento nel processo vegetale – Esperimenti per rendere visibili i rapporti tra la radice della pianta e gli organi nervosi e tra il fiore e gli organi metabolici mediante il metodo della cristallizzazione sensibile.
  • Arti costitutivi e regni della natura: La quadripartizione dei regni della natura / uomo e pianta – I quattro arti costitutivi e le quattro sostanze formative – “Forme intermedie” nel regno vegetale – Rapporti delle zone della Terra con i principali processi della vita vegetale – L’evoluzione della Terra e i suoi stadi preliminari
  • Labiate: Sfera d’azione terapeutica delle Labiate – Le principali Labiate medicinali – Osservazioni sulla formazione del seme
  • Ombrellifere: Le possibilità terapeutiche delle Ombrellifere – Varianti fisiche del tipo – Gli odori vegetali
  • Papaveracee: Il tipo – Le Papaveracee medicinali – La formazione del lattice nel regno vegetale
  • Piante “carnivore”
  • Crocifere: Il tipo – Il processo sulfureo e il processo salino nella terapia naturale – Le Crocifere medicinali
  • Solanacee: L’essenza dei veleni vegetali – Le principali Solanacee medicinali
  • Cactacee
  • Chenopodiacee
  • Ranuncolacee: Il tipo – Le Ranuncolacee medicinali
  • Rosacee: I processi degli zuccheri, dei tannini e delle sostanze cianidriche – Le Rosacee medicinali
  • Composite: Motivo formatore e forze terapeutiche – Piante medicinali della famiglia delle Composite
  • Genzianacee
  • Borraginacee: L’albumIna come “incarnazione” di domini spirituali superiori – Il ruolo del carbonio, dell’azoto, dell’ossigeno, dell’idrogeno e dello zolfo
  • Leguminose: Le Leguminose medicinali
  • Rubiacee: Il tipo – L’acido formico e il processo dell’acido urico – Le Rubiacee medicinali
  • Euforbiacee
  • Liliacee: Le Liliacee medicinali

Informazioni aggiuntive

Titolo

Le piante medicinali, vol. I

Sottotitolo

La relazione tra la pianta e l’uomo

Autore

Wilhelm Pelikan

Traduzione

Paola Valdinoci

Edizione

3° ed. it., 2018 (nuova edizione)

Pagine

360 b/n, formato 17×24 cm

Codice ISBN

978-88-95673-47-9

L'Autore

Wilhelm Pelikan (Pola, 1893 – Arlesheim, 1981), chimico di formazione, per quasi cinquant’anni ha indagato le sostanze e i processi del mondo minerale e vegetale secondo il metodo di studio goethiano antroposofico. È stato farmacista, praticante della medicina antroposofica, direttore dei laboratori farmaceutici Weleda in Germania nominato su indicazione di Rudolf Steiner, giardiniere.

Dello stesso Autore: Le piante medicinali vol. I, Le piante medicinali vol. II, Le piante medicinali vol. III.