+ 39 338 5833907 info@naturaecultura.com
Seleziona una pagina

Domande chiave per il lavoro sulla biografia

Il lavoro sulla biografia ci aiuta a comprendere in modo più approfondito il nostro percorso di vita. Un aspetto fondamentale del lavoro biografico consiste nell’imparare la pratica del domandare, partendo da visione d’insieme, ascolto e percezione spirituale.

Dopo il suo primo libro Prendere in mano la propria vita. Lavoro sulla Biografia personale, Gudrun Burkhard propone in questo volume una serie di domande fondamentali per intraprendere il lavoro biografico, precedute da una caratterizzazione essenziale delle diverse fasi di vita alle quali si riferiscono.

Grazie alle pagine bianche per l’inserimento di note e riflessioni personali, il libro può diventare un utile quaderno di lavoro sia per i professionisti del settore sia per coloro che, da autodidatti, desiderano approfondire questa attività di autoconoscenza e sviluppo personale.

“Nel fare le domande giuste la nostra coscienza si accresce ancor più che nel dare risposte.”

L'autore

Gudrun Burkard (San Paolo, 1929), nata e cresciuta in Brasile con radici tedesche, è medico e cofondatrice della clinica antroposofica Tobias di San Paolo. Dal 1977 ha tenuto corsi sul lavoro biografico. Accanto a Bernard Lievegoed, è tra i più esperti terapeuti antroposofi in questo campo.(1970) nata a Bucarest e cresciuta in Romania, Grecia e Germania.

Laureata in Psicologia, Lettere e Pedagogia, lavora come psicologa e consulente nel campo della biografia, tiene conferenze e seminari, promuove una psicologia orientata in senso antroposofico.

Dettagli sul libro

Titolo:  Domande chiave per il lavoro sulla biografia

Sottotitolo: Quaderno di lavoro

Autore: Gudrun Burkhard

Traduzione: Michela Lou Pampaloni

Pagine: 168 b/n, formato 14×21 cm

Prezzo: € 15,00

Edizione: 1° ed. it., 2014

Codice ISBN: 2° ed. it., 2018

Crisi biografiche, occasioni di vita

Il corso della vita umana, con le sue fasi caratteristiche, le crisi e le possibilità di sviluppo, è un tema centrale per chi cerca la realizzazione di sé e il senso della vita.

In questo libro, nato dalla sua ricca esperienza professionale e umana, l’Autore approfondisce il periodo della vita che va dall’adolescenza fino all’età avanzata, aiutando a capire meglio la propria e l’altrui biografia. In particolare, contribuisce a sviluppare consapevolezza e capacità creativa intorno a una domanda fondamentale in certi momenti dell’esistenza: “perché mi trovo in questa crisi?”.

Quando si entra in una fase critica della vita, “non serve scappare” poiché, in ogni caso, “ovunque si vada, ci si porta con sé”!

L’opera di Lievegoed, ispirata in senso scientifico spirituale, fornisce conoscenze e spunti di riflessione per imparare a comprendere e superare le fasi critiche. Se affrontate opportunamente, le crisi ci danno l’occasione di procurare basi salde e nuovi orizzonti alla nostra esistenza.

A quarant’anni dalla prima pubblicazione, avvenuta in Olanda nel 1976, i contenuti di questo testo, che comprendono uno sguardo approfondito sull’Uomo ed acute osservazioni di natura pedagogica e sociale, si rivelano di una portata oltre misura attuale.

Indice:

Premessa
Introduzione

  • Un primo sguardo d’insieme
  • Lo sviluppo dell’uomo
  • L’elemento spirituale nell’uomo
  • Immagini dell’uomo
  • Suddivisione della vita in fasi
  • Il corso della vita umana
  • Fasi di vita
  • L’adolescenza
  • La prima fase dell’età adulta – dai 20 ai 30 anni
  • La fase organizzativa
  • Dai 35 ai 40 anni
  • La terza grande fase – dai 40 ai 50 anni
  • L’inizio della fase tra i 50 e i 60 anni
  • Dopo i 56 anni
  • Sviluppo dell’uomo e della donna
  • Fasi di vita e matrimonio
  • Gli atteggiamenti fondamentali
  • Prospettive di carriera e politica del personale
  • Immagine dell’uomo e sviluppo biografico
  • Psicoterapia e psicoterapeuti
  • Immagini dell’uomo nella modernità
  • Principio psicoterapeutico e immagine dell’uomo
  • Tre livelli di aiuto psicoterapeutico
  • Sviluppo personale e biografia
L'autore
Bernard Lievegoed (Medan, 1905 – Zeist, 1992), medico psichiatra di formazione, pedagogo, docente universitario, scrittore, antroposofo, visse e operò in Olanda, dove fondò e collaborò in istituti di grande valore culturale e sociale.  
Dettagli sul libro

Titolo:  Crisi biografiche, occasioni di vita

Sottotitolo: Lo sviluppo dell’uomo tra giovinezza e anzianità

Autore: Bernard Lievegoed

Traduzione: a cura dell’editore

Pagine: 262 b/n, formato 14×21 cm

Prezzo: € 15,00

Edizione: 2° ed. it., novembre 2017, nuova edizione

Codice ISBN: 978-88-95673-44-8

Prendere in mano la propria vita

Quali sono le mie motivazioni e i miei compiti nella vita? Quali sono le mie capacità? Qual è la mia missione? Perché nella mia vita continuano a ripetersi determinate situazioni? Contro quali difficoltà devo lottare? Come si svolge il “filo rosso” della mia esistenza?

Divenuto ormai un classico del lavoro biografico, questo libro nasce dalla lunga esperienza professionale dell’Autrice che, basandosi su una originale elaborazione dell’antropologia antroposofica e delle leggi che presiedono allo svolgersi della vita umana, ci guida verso una comprensione sempre più profonda del nostro percorso di vita.

Attraverso il lavoro sulla Biografia arriviamo a prendere in mano la nostra vita con maggiore coscienza. Ci connettiamo con i nostri valori e ideali, decifriamo il senso della nostra esistenza, comprendiamo meglio gli altri e i processi sociali dai quali deriviamo. Scopriamo, di continuo, che “siamo quello che possiamo ancora diventare”.

L'autore

Gudrun Burkhard (San Paolo, 1929), nata e cresciuta in Brasile con radici tedesche, è medico e cofondatrice della clinica antroposofica Tobias di San Paolo. Dal 1977 ha tenuto corsi sul lavoro biografico. Accanto a Bernard Lievegoed, è tra i più esperti terapeuti antroposofi in questo campo.

Dettagli sul libro

Autore: Gudrun Burkhard
Sottotitolo: Lavoro sulla biografia personale
Traduzione: Clara Erede e Petra Klein
Illustrazioni: Tonino Abbate e Mirka Ruggeri
Pagine: 256 b/n, formato 14×21 cm
Prezzo: € 16,00
Edizione: 3° ed. it., 2017
Codice ISBN: 978-88-95673-43-1

Il disegno creativo di forme

Il disegno di forme parla al compositore ritmico nella nostra interiorità, che unisce in armonia il formare e lo sciogliere, l’impulso e la quiete, il cosmico e il terrestre, rafforzando la forza del “centro”.

In questo senso, Rudolf Kutzli ci accompagna lungo un percorso di approfondimenti e di esercizi in grado di attivare e sviluppare le forze creative sopite in ogni essere umano.

Esercitandoci con dedizione, potremo sentire non soltanto di apprendere qualcosa di nuovo, ma anche di compiere noi stessi una trasformazione.

Il disegno di forme può diventare un percorso di autoeducazione e sviluppo spirituale.

Il testo contiene anche delle osservazioni sull’applicazione terapeutica del disegno di forme e delle note per un piano scolastico del disegno di forme.

L'autore

Rudolf Kutzli (Gallen, Svizzera 1915 – Gempen, Svizzera 1998) è stato anche insegnante, studioso, viaggiatore.

Profondo conoscitore dell’Ars lineandi del passato, con il suo lavoro sul moderno disegno di forme dinamico e creativo ha dato vita ad un’opera di portata fondamentale.

Dettagli sul libro

Autore: Rudolf Kutzli

Traduzione: Liliana Fiori

Pagine: 464, formato 17×24 cm

Prezzo: € 22,00

Edizione: 3° ed. it., maggio 2016, nuova edizione2017

Codice ISBN: 978-88-95673-37-0

Vivere con il dolore

Probabilmente nessun essere umano potrà dire di non conoscere il dolore. Lo incontriamo lungo il percorso della nostra vita e, nelle sue forme e sfumature più diverse, gioca un ruolo significativo nella nostra biografia. Può minacciare la nostra esistenza, sconvolgerci, annientarci, ma anche rivelarci i segreti più profondi dell’essere uomini.

La sua inevitabilità, la sua ineludibile presenza ci costringono a confrontarci con questa esperienza fondamentale e limite.

Come possiamo imparare a capire il linguaggio del dolore e a relazionarci con esso?

Trovare il coraggio e la forza di dare forma al proprio vivere con il dolore è un presupposto decisivo per la guarigione ed un grande sollievo anche là dove non c’è possibilità di lenimento.

Il superamento di una situazione di sofferenza equivale a un cambiamento fattivo, soprattutto un cambiamento personale. Si apre una porta nuova.

Dall’Indice:

Chi sei tu, dolore?

Il dolore nel mutare dei tempi – Il mondo dell’antichità; Il mondo culturale cristiano; Il dolore nell’età moderna

Le parole per il dolore

Fenomenologia – Il dolore fisico; Il dolore psichico; Il dolore spirituale

In relazione con il dolore

Il dolore cronico

Le terapie del dolore cronico – Trattamento del dolore con la terapia comportamentale; Le terapie antroposofiche

Dolore e senso

L'autore

Iris Paxino (1970) nata a Bucarest e cresciuta in Romania, Grecia e Germania. Laureata in Psicologia, Lettere e Pedagogia, lavora come psicologa e consulente nel campo della biografia, tiene conferenze e seminari, promuove una psicologia orientata in senso antroposofico.

Dettagli sul libro

Autore: Iris Paxino

Traduzione: Elsbeth Gut Bozzetti

Pagine: 168, formato 13×19 cm

Prezzo: € 14,50

Edizione: 1° ed. it., 2014

Codice ISBN: 978-88-95673-32-5

Arazzi – Tessere il viaggio della vita

Nell’età adulta, possiamo credere di essere giunti ad un punto dove non esiste più mutamento e rischiare così la stagnazione, oppure riconoscere che la nostra crescita continua, diventando consapevoli di aspetti di noi stessi che vorremmo cambiare e di quanto farlo sia difficile. 

È in questa seconda prospettiva che Betty Staley esplora lo sviluppo dell’individuo e i dilemmi della vita adulta, come le dinamiche della relazione di coppia, il conflitto tra carriera e maternità, le scelte della vecchiaia. Le crisi sono momenti da non negare, banchi di prova, occasioni per modellare la nostra esistenza e vivere con più pienezza procedendo verso fasi successive – una chance che oggi molte persone si perdono.

Accompagnati dalla storia di persone reali intervistate dall’autrice, veniamo coinvolti nella suggestiva immagine della vita come la tessitura di un arazzo: l’ordito sono i fili di base che vengono dati, quello che portiamo con noi e dentro cui siamo nati; noi prendiamo in mano la spola con i fili per la trama, quel che più ci è proprio e peculiare, ed iniziamo a tessere l’arazzo della nostra vita.

“Arazzi” ci aiuta a svelare i motivi unici che ciascuno di noi tesse nella vita, ci porta a sviluppare una prospettiva dalla quale possiamo cominciare a guardare la vita come uno schiudersi organico della individualità. Maturiamo una comprensione per la crescita e la trasformazione, impariamo a percepire ciò di cui abbiamo bisogno per produrre dei cambiamenti nella nostra esistenza, e permettiamo la nascita di una più profonda riconoscenza per la ricchezza della vita in ognuna delle sue fasi.

 

In un momento di grandissimo interesse per il lavoro sulla biografia e lo sviluppo della persona nell’età adulta, questo libro offre delle chiavi per comprendere il modello e i ritmi della nostra vita dopo i vent’anni, attraverso la mezza età, fino alla vecchiaia.

Indice dei capitoli:

Prefazione; Prologo.

PARTE 1: IL TEMPO, LA CRESCITA E LE RELAZIONI UMANE 1. L’essere umano nel mondo della materia, dell’anima e dello spirito  2. L’alchimia delle relazioni  3. I cicli della vita e i ritmi umani.

PARTE 2: LE FASI DELLA VITA ADULTA Introduzione  1. La vita ci sta davanti: dai 21 ai 28 anni  2. Cercare di organizzare la nostra vita: dai 28 ai 35 anni  3. Toccare il fondo: dai 35 ai 42 anni  4. Lasciare la nostra impronta nella vita: dai 42 ai 49 anni  5. Gli anni della menopausa: un nuovo inizio (donna / uomo)  6. Rivedere le nostre priorità: dai 49 ai 56 anni  7. Invecchiare, migliorare? Gli anni attivi: 56-63 e oltre  8. Guardarsi indietro, una prospettiva diversa: oltre i 63 anni  9. La soglia della morte.

Epilogo

L'autore

Betty Staley, direttrice della Waldorf High School Teacher Education, insegnante di letteratura e storia alla Scuola Waldorf di Sacramento, educatrice oggi da oltre quarant’anni, integra l’opera di Rudolf Steiner sulla biografia attingendo a studi di psicologia moderna e scritti di autrici femministe.

Dettagli sul libro

Titolo: Arazzi

Sottotitolo: Tessere il viaggio della vita

Autore: Betty Staley

Traduzione: Jacopo Orefice

Pagine: 360, formato 14×21 cm

Prezzo: € 18,00

Edizione: 1° ed. it., 2012

Codice ISBN: 978-88-95673-22-6

Karlik

Un contatto con gli esseri elementari mantenuto nel modo giusto ti rende saldo nella vita senza cadere in uno stato sognante ed estraneo al mondo.

Possiamo immaginarci qualcosa di simile nell’incontro con gli esseri elementari: un immedesimarsi nell’esperienza degli eventi misteriosi della natura.

Può succedere allora che Karlik dica: «Siediti, siamo felici!». Essere felici è un’occupazione importante per un essere elementare. Ci lasciamo cogliere insieme dal sentimento di gratitudine per tutto ciò che in questo mondo è già diventato buono, vero e bello. Da questo sentimento di gratitudine ci nasce la forza per nuove azioni e la fiducia che possa diventare ancora più buono, più vero e più bello anche ciò che ancora è in uno stato diverso. Possiamo così assolvere sempre meglio quello che è il nostro compito e anche quello che vogliamo fare insieme.

Un libricino che parla del bisogno di amare e curare la nostra terra, che dà speranza per resistere e andare avanti.

L'autore

Ursula Burkhard

Dettagli sul libro

Titolo: Karlik, incontro con un essere elementare

Autore: Ursula Burkhard

Traduzione: Agnes Bruni

A cura di: Michela Lou Pampaloni

Pagine: 64, formato 10,5×15,5 cm

Prezzo: € 9,50

Edizione: 12° ed.it., 2012

Codice ISBN: 978-88-95673-25-7

Euritmia, arte di meditazione moderna

Fare euritmia vuol dire in concreto meditare in movimento, creare, in mezzo alla confusione della vita, il più grande cosciente equilibrio dinamico calmo fra corpo, anima e spirito.

Proviamo a non dare ascolto alle nostre simpatie e antipatie, la nostra meta adesso è di superare i limiti del privato per essere liberi e capaci di conversare con qualcosa che va oltre la nostra vita individuale e che ha un significato per tutta l’umanità.

La verità diventerà un’esperienza concreta e non più soltanto filosofica. Per giungere a questo gradino di conoscenza abbiamo bisogno del nostro prossimo.

 

Un libro unico nel suo genere, dove un vero maestro percorre il cammino iniziatico dell’euritmia con i suoi allievi; un racconto-manuale attraverso il quale conoscere, dal vivo, il senso dell’euritmia, arte antica e moderna.

L'autore

Heinrich Koebel

 

Dettagli sul libro

Autore: Heinrich Koebel

Traduzione:

Pagine: 496 a colori, formato 13,5×21 cm

Prezzo: € 20,00

Edizione: 1° ed. it., 2011

Codice ISBN: 978-88-95673-21-9