+ 39 338 5833907 info@naturaecultura.com
Seleziona una pagina

Hugo è un angelo custode pieno di energia e impaziente di proteggere Sergio, il bambino che gli è stato assegnato. Ma Sergio preferisce sempre evitare i problemi, non corre mai nessun rischio, e Hugo si annoia! Così, un giorno, dopo aver riflettuto a lungo, Hugo decide di trasgredire la Legge degli Angeli Custodi e di mostrarsi agli occhi di Sergio, per chiedergli un favore importante.

Da quel momento, Sergio inizierà a confrontarsi con situazioni per lui nuove e imparerà a vedere le cose da nuovi punti di vista.

Un libro per bambini troppo timidi!

Attraverso il racconto in prima persona di Sergio, un bambino di dieci anni, nel libro vengono toccati temi come la diversità e il rapporto con gli altri; la paura, l’insicurezza e l’abitudine che a volte “ci bloccano”; la difficile scelta, talvolta necessaria, di rompere le regole per rendere possibile il cambiamento; la responsabilità di se stessi, la trasformazione e l’amicizia.

Quanto può essere faticoso a volte togliersi le ragnatele di dosso, scrive Sergio nel suo quaderno.
Spesso, però, è il modo migliore per conoscere buoni amici e, anche grazie a loro, diventare ciò che si è. 

 

L'autore

Almudena Diaz Requena  (Puerto de Santa María, 1988), educatrice sociale, è scrittrice di racconti. Nel suo lavoro unisce la letteratura e l’intervento sociale e, soprattutto, avvicina i bambini al piacere della scrittura e della lettura.

Dettagli sul libro

Autore: Gudrun Burkhard
Traduzione: Almudena Díaz Requena
Illustrazioni:
 Tonino Abbate e Mirka Ruggeri
Pagine 256 b/n, formato 12,8×19,5 cm
Prezzo € 10,00
Edizione 1° ed. it., gennaio febbraio 2017
Codice ISBN 978-88-95673-39-4
Consigliato per  lettura autonoma: 9+